Home  >  XBox  >  Whacked!  >  Recensione
Condividi su Facebook

Whacked!

XBox Genere: Party Game
Distributore: Microsoft
Anno: 2002
Prezzo: € 59

  • Piattaforme XBox - Whacked  
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 59
  • Linguan.d.
  • Anno 2002
  • Supporto On-LineSi
  • MultiplayerSi
  • Distributore Microsoft
  • Produttore Presto Studios/Microsoft Games
  • Valutazione PEGI adatto a 14+
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Whacked XBox 95
Durata durata Whacked XBox 90
Audio Whacked XBox 92
Video video Whacked XBox 97
Confezione Whacked XBox 95
TOTALE: OTTIMO  94


di Marcolino Milgat - 27/12/2002

Immaginatevi 7 personaggi totalmente squinternati, tra cui: una spogliarellista vestita solo dei segni di censura, un leprotto bisestile incredibilmente brutto e quasi cefalopode, un papero high-tech da combattimento, un imbecille perennemente addormentato, che, di quando in quando, viene preso a calci dalla sua stessa poltrona… metteteli in una serie di arene, a superare una sfilza di prove assolutamente folli (sopravvivere all'assalto di galline assassine, passeggiare su luci della ribalta verdi, qualche variante assurda di deathmatch incrociata con palla prigioniera…) e dotateli di armi che neanche Willie il coyote accetterebbe di maneggiare e otterrete Whacked!
Ovvero: quando Quake III Arena incontra Mel Brooks. Insomma: l'apoteosi del "nonsense" e tuttavia stiamo parlando di una miscela (quella tra Quake e il cinema demenziale) che produce un effetto assolutamente inedito e divertente. Soprattutto per l'innegabile vena satirica che pervade tutto il titolo e che ha come bersaglio anzitutto i reality show e i giochi a premio. In questo senso, anzi, un videogioco può essere - una volta tanto - un invito alla riflessione. I contendenti, infatti, gareggiano per un misteriosissimo super-premio che il presentatore, tal Van Tastic (chiaramente un fan di Presley, visto il ciuffo) ha fatto chiudere in una super-mega-iper cassaforte e - si sa - al giorno d'oggi c'è gente che venderebbe anche la madre pur di vincere qualcosa…
Graficamente siamo in pieno standard Xbox, nel senso che tutto ciò che si muove sullo shermo è un autentico spettacolo per gli occhi, mentre l'audio è di ottima qualità, ma non è doppiato (e neanche sottotitolato), rendendo forse un po' difficile la comprensione a chi non mastica l'inglese a dovere; ad ogni buon conto il manuale e i menu di gioco sono stati tradotti e costituiscono un validissimo aiuto. In conclusione: un party game che vale la pena di possedere, se siete un po' annoiati dalle solite storie e - soprattutto - se non vedete l'ora di trasgredire un po'.

Pro

Grande immediatezza; grande grafica e notevole originalità dei livelli. Supporto Internet, grazie a Xbox Live! Lo adoreranno tutti i fan di Mel Brooks e del cinema demenziale.

Contro

Nessuno degno di rilievo, tranne che manca il doppiaggio in italiano.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!