Home  >  XBox  >  Van Helsing  >  Recensione
Condividi su Facebook

Van Helsing

XBox Genere: Action Adventure
Distributore: Vivendi Universal
Anno: 2004
Prezzo: € 59,9

  • Piattaforme XBox - Van Helsing Sony Playstation 2 - Van Helsing 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 59,9
  • LinguaCompletamente in italiano
  • Anno 2004
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore Vivendi Universal
  • Produttore Saffire
  • Valutazione PEGI adatto a 14+
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Van Helsing XBox 93
Durata durata Van Helsing XBox 89
Audio Van Helsing XBox 90
Video video Van Helsing XBox 93
Confezione Van Helsing XBox 90
TOTALE: OTTIMO  91


di Camillo MOrganti - 13/07/2004

I giochi basati su licenza cinematografica spesso non sono validi tanto quanto il film da cui traggono ispirazione; questa, generalmente, è una regola quasi sempre valida. A volte, però, come nel caso di Van Helsing, capita che l'allievo superi il maestro e che forse il prodotto videoludico finale sconti un po' gli insuccessi del fratello cinematografico maggiore, senza il quale sarebbe probabilmente riuscito a vendere anche di più. Il videogioco della Vivendi, infatti, è un action/adventure veramente ben realizzato e ispirato ad altri titoli più celebri come Devil May Cry. L'impostazione, infatti, è molto simile: l'eroe viene mosso su schermo con comandi analoghi (Quadrato=sparare; Triangolo=arma da taglio; X=salto; R1=mira) e in pratica deve cimentarsi in una serie di duelli all'ultimo sangue con una serie di mostri (in tutto ce ne sono 22 specie differenti, oltre a 8 boss di fine livello); ogni tanto un filmato d'intermezzo spiega l'evolversi della storia. Le vicende sono le stesse del film omonimo: Abrahm Van Helsing è un giustiziere senza memoria del proprio passato, al servizio di un ordine segreto della Chiesa cattolica, la sua missione è quella di scovare e distruggere tutte le personificazioni del male che di tanto in tanto facciano la loro comparsa sulla nostra terra; nel corso della più cruciale di queste missioni, il nostro eroe si troverà faccia a faccia niente meno che con Dracula in persona (e le sue tre spose). I filmati d'intermezzo sono realizzati con l'ottimo motore grafico e ricalcano le sequenze filmiche, al pari delle 13 scene/missioni in cui il titolo è suddiviso. Dal momento che si tratta di un gioco di azione/avventura incentrato sul combattimento ci sono, ovviamente, un bel numero di armi da combattimento (9, per la precisione, una delle quali - il fucile da elefanti - da sbloccare) e si può far evolvere il proprio personaggio aumentandone le statistiche grazie ai punti accumulati uccidendo i nemici e, come tutti i giochi di questo genere, il difetto principale è la mancanza di controllo sulle inquadrature. Una novità, rispetto a prodotti analoghi, invece, Van Helsing la prsenta sul versante "mosse speciali": quando l'indicatore di uccisioni (Kill Counter) è "pieno", infatti, premendo il tasto R2 prima che il tempo scada è possibile spacciare i nemici con una serie di mosse finali, non proprio cruente come le "fatality" di Mortal Kombat, ma ugualmente molto spettacolari. Due le modalità presenti, più una ulteriore che si rende disponibile dopo aver risolto il gioco al livello più difficile; a proposito del livello d'impegno richiesto, è bene precisare che gli hard core gamer troveranno Van Helsing un tantino più facile rispetto alla media dei prodotti analoghi, ma perfino a loro il gioco sarà in grado di garantire non meno di una quindicina di ore di azione. In conclusione: un bel titolo, da acquistare a occhi chiusi se vi è piaciuto il film da cui è tratto e da prendere in seria considerazione, anche qualora la pellicola omonima avesse deluso le vostre aspettative.

Pro

Per molti versi riesce a superare il film da cui è tratto; grafica eccelente; buona giocabilità.

Contro

Ai giocatori più esperti può forse risultare un po' facile.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!