Home  >  Sony Playstation 2  >  Tekken Tag Tournament  >  Recensione
Condividi su Facebook

Tekken Tag Tournament

Sony Playstation 2 Genere: Picchiaduro
Distributore: Sony Computer Entertainment
Anno: 2000
Prezzo: € 56,29

  • Piattaforme Sony Playstation 2 - Tekken Tag Tournament 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 56,29
  • Linguan.d.
  • Anno 2000
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore Sony Computer Entertainment
  • Produttore Namco
  • Valutazione PEGI n.d.
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Tekken Tag Tournament Sony Playstation 2 85
Durata durata Tekken Tag Tournament Sony Playstation 2 85
Audio Tekken Tag Tournament Sony Playstation 2 85
Video video Tekken Tag Tournament Sony Playstation 2 92
Confezione Tekken Tag Tournament Sony Playstation 2 80
TOTALE: BUONO  85

01/06/2001

Parlare di "Tekken Tag Tournament" non è facile, perché nel genere dei giochi di combattimento - quelli che vengono comunemente detti "picchiaduro" - le novità non sono mai sostanziali sotto il profilo del gameplay: per vincere bisogna sempre stendere l'avversario; quello che cambia sono casomai i personaggi, le modalità in cui questi si devono scontrare, le ambientazioni e, talvolta (ma di norma molto raramente), le storie. Anche in Tekken ogni personaggio ha una sua storia ed è legato a filmati che possono essere sbloccati, ma tutto ciò è molto marginale per due motivi: anzitutto per il fatto che Tekken è adrenalina pura e quindi l'importante sono i combattimenti; in secondo luogo perché la serie è ormai divenuta talmente mitica, che la storia interessa fino a un certo punto, essendo molti personaggi già ampiamente noti al grande pubblico (es.: Mishima) . A dimostrazione di questo, il libretto di istruzioni (per altro singolarmente pieno di refusi) non spende una sola parola per illustrare le vicende di contorno al torneo e parte subito con l'illustrazione delle modalità di gioco e delle mosse dei personaggi. Per quanto riguarda il giocatore, invece, occorre dire che "Tekken Tag Tournament" è un titolo che richiede un impegno assiduo, se non si intende affrontarlo da dilettanti, ma, così facendo, si rischierebbe di goderselo soltanto in minima parte (e, tra l'altro, si perderebbe la possibilità di partecipare al "Bowling Tournament", che è un torneo nascosto). È infatti molto più difficile della media degli altri titoli del suo genere e questo è senz'altro uno dei suoi punti di forza. L'altro grande punto di forza di "TTT" è che la grafica è di qualità veramente buona, anche se non ancora ai limiti delle possibilità del Playstation 2. L'obiettivo degli sviluppatori è infatti chiaramente il fotorealismo e la loro abilità e maestria ha fatto sì che, chiunque altro sviluppi un picchiaduro, tenda ora a buttarsi su altri stili di artwork 3D, per evitare di perdere il confronto diretto. Un titolo come "Dead or Alive 2", per esempio, è più in stile cartoon, e non è certo un caso. Per il resto, invece, non ci sono grandi novità, le modalità di gioco sono quelle canoniche e c'è tutto il corredo di bonus segreti da sbloccare. Insomma: niente di nuovo sotto il sole, però "Tekken Tag Tournament" rimane uno dei titoli per cui ha un senso comperare una console, visto che di titoli simili sul PC non c'è nemmeno l'ombra (purtroppo).

Pro

Combattimento molto realistico; grafica decisamente buona; la solita valanga di cheats, bonus, personaggi e livelli segreti.

Contro

È più difficile da padroneggiare rispetto alla media dei picchiaduro; come tutti i giochi di questo genere alla fine può annoiare.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!