Home  >  PC Windows  >  Salt Lake 2002  >  Recensione
Condividi su Facebook

Salt Lake 2002

PC Windows Genere: Sport
Distributore: Leader
Anno: 2002
Prezzo: € 45,96

  • Piattaforme PC Windows - Salt Lake 2002 Sony Playstation 2 - Salt Lake 2002 Gameboy Advance - Salt Lake 2002 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 45,96
  • Linguan.d.
  • Anno 2002
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore Leader
  • Produttore Eidos
  • Valutazione PEGI n.d.
  • Requisiti Hardware Pentium III 450 MHz, 128 MB RAM, Scheda Video 3D con 16 MB VRAM, 500 MB di spazio su Hard Disk, Scheda Audio DirectX compatibile, lettore CD-ROM 4X, DirectX 8.0
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Salt Lake 2002 PC Windows 65
Durata durata Salt Lake 2002 PC Windows 60
Audio Salt Lake 2002 PC Windows 75
Video video Salt Lake 2002 PC Windows 85
Confezione Salt Lake 2002 PC Windows 85
TOTALE: C'È DI MEGLIO  74

08/02/2002

Nell'anno delle Olimpiadi invernali americane non poteva mancare una simulazione che cercasse di farne rivivere le emozioni; ecco quindi che Eidos e ATD ci propongono un pacchetto contenente una simulazione di 6 specialità sportive da neve: discesa libera, slalom gigante femminile, salto maschile k-120, salti femminili freestyle, slalom gigante parallelo su snowboard e bob a due maschile. Per il resto non ci sono grandi commenti da fare su questo "Salt Lake 2002": di primo acchito sembra che la Eidos si sia segnata un autogol, non sfruttando appieno un brand che in realtà prometteva sfracelli e da cui i videogiocatori si aspettano senz'altro molto. Certo, in parte il risultato finale risente delle lungaggini, ormai eccessive, dello sviluppo di motori grafici proprietari per PC: bisogna tenere conto di troppe varianti (schede grafiche, processori, tipo e dotazione di memoria...) e la non uniformità del mercato certo non giova in tal senso. Quello che però non riusciamo proprio a capire è perché in Eidos abbiano puntato a creare una simulazione iperrealistica, priva di qualsivoglia elemento arcade. Il risultato è che si rimpiangono titoli come "Shawn Palmer's Pro Boarder" e "SSX", o anche il più lontano "Winter Sports". Persino la simulazione del bob è frustrante: i comandi, infatti, non sono facili da padroneggiare e con un niente si vola fuori pista, senza che vengano concesse seconde chance. Finita la gara anticipatamente, poi, in qualsiasi tipologia di gara, si viene rispediti al menu principale, mentre i cronisti in sottofondo vi sberlefferanno in modo a volte anche severo ("Una brutta caduta! Certo la sua gara finisce qui, ma almeno non si è fatto troppo male..."). Certo, la grafica non è male, ma è anche vero che i requisiti hardware sono notevoli (solo l'installazione base sono 500 MB! Senza contare che è richiesta una scheda grafica con almeno 16 MB di VRAM!). Insomma, pur essendo una discreta simulazione di alcuni sport invernali anche un po' trascurati dal mercato videoludico (es.: salti free-style femminili, discesa libera maschile...), e pur potendo contare su una grafica che, pur non essendo al di sopra della media, rimane comunque di buona qualità, "Salt Lake 2002" rimane al di sotto delle aspettative, soprattutto per quanto riguarda la giocabilità: un vero peccato!

Pro

Grafica discreta; buona fedeltà agli sport rappresentati.

Contro

Requisiti hardware esosi; tempi di caricamento eccessivi; ogni volta che si commette un errore grave il gioco rimanda al menu principale; assenza totale dell'elemento arcade/divertimento; comandi impossibili; commento audio irritante e spesso inopportuno.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!