Home  >  Sony PSP  >  Ridge Racer  >  Recensione
Condividi su Facebook

Ridge Racer

Sony PSP Genere: Arcade Racing
Distributore: SCEE
Anno: 2005
Prezzo: € 49,9

  • Piattaforme Sony PSP - Ridge Racer 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 49,9
  • LinguaTesto a schermo in italiano
  • Anno 2005
  • Supporto On-Linen.d.
  • MultiplayerSi
  • Distributore SCEE
  • Produttore Namco
  • Valutazione PEGI n.d.
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Ridge Racer Sony PSP 95
Durata durata Ridge Racer Sony PSP 90
Audio Ridge Racer Sony PSP 86
Video video Ridge Racer Sony PSP 91
Confezione Ridge Racer Sony PSP 85
TOTALE: BUONO  89


di Andrea Dragoni - 07/04/2006

Anche nella line-up PSP non poteva mancare uno dei best-seller di sempre per la sorella maggiore (la PS2), edito da Namco: Ridge Racer. In questa edizione potrete cimentarvi su 24 circuiti, alcuni dei quali risulteranno sede di interminabili sfide, mentre date battaglia, a folle velocità, ai vostri avversari. Per la versione PSP la Namco ha pensato di impreziosire il proprio titolo con transizioni statiche e filmate (da non perdere il filmato introduttivo!!!) interpretate dalla bellissima Reiko Nagase, uno dei personaggi ideati dalla casa nipponica e talmente famoso da diventare oggetto anche di un recente calendario, per la serie: donne e motori… Carattersistiche peculiari di questa edizione, che non perde nulla del fascino della sua prima uscita, risalente al 1993, sono sicuramente la guida tipo "drifting", tutta sbandate controllate, e il correlato effetto Nitro, infatti percorrendo parte della pista driftando, si incrementa il bonus Nitro, da utilizzare successivamente per togliersi d'impaccio nei tratti in salita, o per scrollarsi di dosso gli avversari più tenaci. Ottimo per rivitalizzare una tipologia di gioco ormai usurata e portarla così al passo coi tempi. Oltre alle consuete modalità Corsa Singola e Sfida a Tempo, e la peculiare Battaglia Wireless, fiore all'occhiello della console Sony, vi si presenta l'opzione Tour Mondiali, nettamente più accattivante, a nostro avviso. Nei Tour Mondiali vi cimenterete in piccole serie di gare raggruppate tra loro, nelle quali vi verrà chiesto di andare costantemente sul podio per accedere ai livelli successivi, onde sbloccare circuiti nuovi (tra cui quelli normali in senso di marcia invertito), oltre ad acquisire vetture sempre più performanti per gareggiare in categorie superiori. A vostra disposizione sono infatti 23 tour suddivisi tra livello Base e Pro, tra di essi varia sia la composizione, che il numero di gare e la categoria di vetture ammesse, starà a voi scegliere nel vostro garage il bolide che più si adatta alla battaglia (e personalizzarlo in modo che esprima adeguatamente la vostra personalità). Altra possibilità è quella di far creare alla PSP un Tour ad hoc da completare in un tempo predeterminato, aggiungendo così un'ulteriore difficoltà alla sfida che vi attende. Grafica completa e ottimamente realizzata, musica molto varia, anche se talvolta discutibile, fanno da contorno a un gioco divertentissimo soprattutto una volta che avrete preso dimestichezza con la guida in sbandata controllata (entusiasmante) e con la strategia di impiego dei Nitro, veri jolly nei testa a testa più accesi.

Pro

Giocabilità ottima, comandi molto intuitivi - Scenari splendidamente realizzati - Ottima longevità, buon dosaggio della difficoltà

Contro

Ripetitività dei circuiti - Scelta visuale a tratti ingannevole - Lentezza salvataggi

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!