Home  >  XBox  >  Project Gotham Racing 2  >  Recensione
Condividi su Facebook

Project Gotham Racing 2

XBox Genere: Arcade Racing
Distributore: Microsoft
Anno: 2003
Prezzo: € 62,9

  • Piattaforme XBox - Project Gotham Racing 2 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 62,9
  • Linguan.d.
  • Anno 2003
  • Supporto On-LineSi
  • MultiplayerSi
  • Distributore Microsoft
  • Produttore Microsoft Corporation
  • Valutazione PEGI adatto a TUTTI
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Project Gotham Racing 2 XBox 99
Durata durata Project Gotham Racing 2 XBox 98
Audio Project Gotham Racing 2 XBox 96
Video video Project Gotham Racing 2 XBox 99
Confezione Project Gotham Racing 2 XBox 92
TOTALE: IMPERDIBILE  97


di Donato Faretta - 24/11/2003

Project Gotham Racing 2 è un gioco di corse arcade con elementi di simulazione. Le macchine sono facili da guidare, ma ognuna ha statistiche differenti che la rendono differente: peso, cavalli, freni e maneggevolezza rendono ogni vettura unica. PGR 2 è particolare; come nel primo avremo i kudos, questi punti misurano lo stile, non sarà quindi importante limitarsi a completare la gara, ma dovremo anche farlo con stile: derapate, traiettorie ottimali, auto su due ruote, evitare di andare a sbattere o dannegiare la macchina etc., etc.… Meglio guideremo e più kudos otterremo, viceversa una guida non particolarmente brillante ci farà ottenere meno punti alla fine di una gara. Si potranno realizzare anche "Combo", ovvero una sequenza di mosse da kudos in successione. Nel single player avremo tre modalità principali: Campionato mondiale kudos, Gare arcade e attacco al record. Il campionato è la parte principale del gioco, le gare sono suddivise in categorie: prima di affrontare una gara dovremo scegliere il tipo di medaglia (che adesso sono 5, mentre nel precedente capitolo erano solo 3), ogni medaglia rappresenta il livello di sfida, la difficoltà degli avversari e la quantità di kudos bonus che ci verranno assegnati se riusciremo a vincere. Tantissimi i tipi di gare: la classica, contro altre macchine guidate dalla CPU, uno contro uno, slalom tra i coni, sorpassi, gare contro il tempo, o per stabilire una determinata velocità. Completato un set di gare potremo accedere alle succesive, e così via, fino a salire di categoria, un livello dopo l'altro, categoria dopo categoria. Con i kudos (punteggio del gioco) guadagnati aumenteranno i nostri gettoni, che potremo usare per acquistare nuove macchine. Il particolare sistema delle medaglie, garantisce a chiunque la possibilità di completare il gioco, ogni giocatore potrà settare il livello di difficoltà consono alle proprie capacità. Le macchine del gioco sono molte (un centinaio circa, suddivise in 14 categorie) e letteralmente di tutti i tipi. Segnalo che il gioco dispone della licenza Ferrari (inclusa l'ultima nata, la "Enzo"). Preparatevi a fare il giro del mondo, le corse prenderanno luogo a Firenze (ebbene sì c'è anche l'Italia!), Stoccolma, Edinburgo, Hong-Kong, Mosca, Sydney, Chicago, Barcellona, Washington D.C e Yokohama, tutte splendidamente realizzate con ottime texture e un sistema di illuminazione particolare, che assegna alle ombre proiettate dagli edifici diversi gradi di intensità. I circuiti in queste città saranno creati utilizzando le strade cittadine, piazzando blocchi di pietra e guard-rail. La grafica del gioco è superba, i modelli delle auto sono ottimi, ognuno dotato di un vero pilota virtuale all'interno, il sistema di danni contempla la carrozzeria deformabile, che però non incide moltissimo sulle performance dell'auto, enviroment bump mapping sulle auto (ovverosia: la carrozzeria dell'auto rifrange l'ambiente esterno), la luce ricrea le varie fasi del giorno e dona un aspetto verosimile ai circuiti, buono (anche se non eccelso) l'effetto della pioggia, lo standard generale della grafica è su altissimi livelli. Ogni motore ha il proprio rombo, che è ben realizzato, 200 le tracce audio, di buona fattura con tanto di possibilità di personalizzare la colonna sonora con i nostri brani preferiti. Multiplayer strepitoso, 4 giocatori in splitscreen, 8 console xbox collegabili in System-link e fino a 8 giocatori che potranno prendersi a sportellate su Xbox live! Il servizio online di Microsoft consente inoltre il download di contenuti aggiuntivi, classifiche e delle migliori ghostcar (così vedrete come entrano in curva i migliori giocatori)! Oltre a tutto cio abbiamo showroom e garage "virtuali" visitabili con la visuale in prima persona, per dare la possibilità di ammmirare le macchine e di provarle su un tranquillo circuito, segnalo infine la presenza di un coin-op (Geometry Wars) nel garage, anch'esso giocabile e anch'esso collegato al servizio Xbox Live!

Pro

Grafica eccellente: modelli e macchine ricchi di dettaglio. Livello di difficoltà altamente settabile. Multiplayer a 5 stelle. Il gameplay è vario e divertente.

Contro

Nessuno: però non dimenticatevi che non è una simulazione, ma un titolo arcade!

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!