Home  >  PC Windows  >  Music Maker 15 Premium  >  Recensione
Condividi su Facebook

Music Maker 15 Premium

PC Windows Titolo Originale: Music Maker 15 Premium
Genere: Creatività Editing Audio/Video
Distributore: Magix
Anno: 2008
Prezzo: € 99,99

  • Piattaforme PC Windows - Music Maker 15 Premium 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 99,99
  • LinguaCompletamente in italiano
  • Anno 2008
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore Magix
  • Produttore Magix
  • Valutazione PEGI n.d.
  • Requisiti Hardware Windows 2000/XP/Vista; processore da 1 Ghz; 512 MB di RAM; Spazio su Disco: 3 G B; Scheda grafica SVGA con 4 MB RAM, risoluzione 1024x768 16-bit High Colour; Scheda audio 16-Bit; Lettore DVD-ROM; Mouse con rotella
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Music Maker 15 Premium PC Windows 99
Durata durata Music Maker 15 Premium PC Windows 95
Audio Music Maker 15 Premium PC Windows 98
Video video Music Maker 15 Premium PC Windows 85
Confezione Music Maker 15 Premium PC Windows 80
TOTALE: OTTIMO  91


di Dj Frankie "O" (Francesco Bravin) - 25/11/2008

L'ultima versione dopo più di 10 anni di successo commerciale di MAGIX si presenta in maniera accattivante, con colori e grafica non troppo distante dalle ultimissime versioni del prodotto, ma comunque migliorata e più consona alle esigenze e ai dettami delle scelte cromatiche incorporate negli altri sequencer.

L'interfaccia utente, soprattutto nelle funzioni di copia, incolla e moltiplica,rivelatesi nell versioni precedenti abbastanza macchinose da eseguire, viene migliorata e i comandi principali sono ben separati da quelli del sequencer e chiari.

Due le novità che balzano subito all'occhio: la completa compatibilità di tutti i plug-in per editare il suono(HELIX,VST,ASIO) e la comparsa di una funzione che fa entrare MAGIX nell'Olimpo dei software più prestigiosi :REWIRE

Avete mai pensato a come sarebbe bello usare il vostro sequencer in combinazione con i plug-in ASIO di CUBASE, oppure come sono belli gli strumenti virtuali di REASON, pur volendo continuare a usare il sequencer di MAGIX perché è più semplice da gestire?

Adesso potete farlo, e con un paio di settaggi molto semplici.

Vi mancava un pre-amplificatore che desse corpo e aggressività alle vostre produzioni di musica elettronica e non potete permettervi un rack di effetti hardware o costosi plug-in VST di post produzione del suono? Ora basta un click del pre-amp di MAGIX è tutto si risolve per il meglio.

Questa funzione del programma, che ho sperimentato recentemente,assieme al rack di mastering è in grado di cambiare il suono di un pezzo in pochi click, tra l'altro se salvate le vostre impostazioni quando usate il preamp, tutte le volte che vi serve quel particolare intervento sul vostro master, otterrete risultati eccezionali per profondità e complessità del suono.

Gli effetti,audio e video sono tanti e ci vorranno un po' di mesi di applicazione prima di ottenere il meglio dal vostro programma, soprattutto per le curve di volume e di modifica del panorama stereofonico.

Tutto comunque è agile e veloce, proprio come dovrebbe essere un sequencer. Il vantaggio che MAGIX, possiede, rispetto alla concorrenza, è proprio quello di piegarsi ai bisogni dell'utilizzatore e non il contrario, come spesso succede in altri casi.

Degni di nota, come di consueto, gli strumenti virtuali, con una particolare menzione per la BEATBOX 2, che non sembra neanche una batteria virtuale, ma una replica,ben riuscita, delle ultime batterie e drum synth di ROLAND, con decine di parametri controllabili a piacere, forse la miglior batteria elettronica di MAGIX di sempre.

REVOLTA 2 è invece il nuovo virtual synth,che funziona e(non è uno scherzo, ma è proprio così) con quasi tutti i synth controllabili via USB al momento presenti sul mercato.

I suoni di REVOLTA sono giustamente impressionanti e profondi, come da copione per un sintetizzatore dedicato alle sonorità più tecnologiche.

Sempre completi e di qualità i loop presenti nell'arrangiatore, che possono anche essere combinati automaticamente dal programma stesso.

In conclusione: il miglior MAGIX degli ultimi anni(fino alla prossima versione naturalmente!) per semplicità di utilizzo e completezza delle funzioni, vivamente consigliabile a tutti: neofiti e non e con un prezzo comunque contenuto.

Pro

Compatibile con tutti i plug-in e i sintetizzatori collegabili via USB al computer; preamplificatore e beat box semplicemente fantastici; collezione di suoni e strumenti per tutti i gusti; più user-friendly rispetto alla concorrenza.

Contro

Nessuno degno di nota, ma la curva di apprendimento rimane ripida, nonostante l'ottimo assistente virtuale.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!