Home  >  PC Windows  >  Mechwarrior 4 Mercenaries  >  Recensione
Condividi su Facebook

Mechwarrior 4 Mercenaries

PC Windows Genere: Sparatutto Strategico
Distributore: Microsoft
Anno: 2002
Prezzo: € 64,99

  • Piattaforme PC Windows - Mechwarrior 4 Mercenaries 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 64,99
  • Linguan.d.
  • Anno 2002
  • Supporto On-LineSi
  • MultiplayerSi
  • Distributore Microsoft
  • Produttore Microsoft
  • Valutazione PEGI adatto a 14+
  • Requisiti Hardware processore 700mhz, 128 Mb RAM, 1 Gb hard disk, scheda video 3D 16 MB, CD 8x, sceda audio e altoparlanti/cuffie, modem 56 kps o LAN per la modalità multiplayer.
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Mechwarrior 4 Mercenaries PC Windows 90
Durata durata Mechwarrior 4 Mercenaries PC Windows 80
Audio Mechwarrior 4 Mercenaries PC Windows 80
Video video Mechwarrior 4 Mercenaries PC Windows 83
Confezione Mechwarrior 4 Mercenaries PC Windows 85
TOTALE: DISCRETO  84


di Rollo Tommasi - 25/11/2002

E' il 17 Dicembre 3046, dalla "Mercenary Review and Bonding Commission" ci giunge la comunicazione di approvazione della nostra



candidatura: potremo operare come compagnia mercenaria di Machwarrior a patto di trovare uno sponsor per il nostro primo anno



di attività. Niente di più facile: possiamo optare tra quattro reggimenti mercenari e cominciare a sceglierci le missioni più



remunerative.
Proprio così, in "Mechwarior 4 Mercenaries" a dettare legge è il vile denaro, infatti, alla solita



divertente azione, garantita dalla collaudata simulazione di Mech, viene affiancato l'aspetto gestionale della Compagnia. Ci



troveremo, infatti, a compiere missioni (ce ne sono più di 50) per poter guadagnare i C-Bill (crediti) necessari a pagare gli



stipendi dei piloti al nostro comando, i balzi nell'iperspazio (necessari per spostarci da un sistema stellare ad un altro),



le armi e i Mech (oltre 35). In questo modo potremo arrivare ad avere una squadra composta da due "lance" di quattro Mech



l'una.
Il modo più veloce per far lievitare il proprio conto in banca è quello di andare su Solaris VII a combattere in



una delle tre arene presenti (non è una vera e propria missione, ma lo show businness è sempre redditizio). Le missioni vere



sono caratterizzate più o meno tutte dallo stesso iter: spostarsi da un punto ad un altro e distruggere i nemici che si



incontrano per strada. Durante le missioni si agisce in squadra (all'inizio del gioco si è accompagnati da tre compagni), per



questo è possibile impartire ordini ai propri subalterni (in presenza di un nemico molto forte è consigliabile concentrare su



di esso la potenza di fuoco di tutta la squadra).
Tra una missione e l'altra ci dedicheremo alle riparazioni, alle



modifiche e al commercio dei nostri Mech, aiutati da un'interfaccia molto intuitiva che, con dei semplici drag n'drop, farà



passare in secondo piano il fatto che il gioco (a parte il manuale) è tutto in inglese.
Dal punto di vista della grafica



"Mechwarrior 4 Mercenaries" non è all'altezza delle ultime uscite: gli scenari sono poveri di particolari, i modelli sono un



po' troppo spigolosi. Nonostante ciò (o proprio grazie alla semplicità della grafica) l'azione risulta abbastanza fluida e la



giocabilità, di conseguenza, buona. Il sonoro è discreto (sarebbe stato meglio con la parte parlata tradotta in italiano).




I comandi da tastiera sono tanti, ma ci si abitua velocemente ad utilizzarli (ai novelli piloti di Mach si consiglia



comunque di seguire il programma di allenamento).
Per quanto riguarda la longevità, una volta che ci siamo allenati, che



abbiamo finito le missioni e che siamo stanchi dei combattimenti in arena (cosa che non avviene tardi in verità), possiamo



sempre dedicarci al multiplayer.

Pro

Giocabile, divertente, buona l'idea di combinare l'azione pura ai momenti di gioco "gestionale".

Contro

Grafica e sonoro migliorabili, il gioco non è tradotto in italiano (a parte il manuale).

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!