Home  >  PC Windows  >  Joint Operations: Typhoon Rising  >  Recensione
Condividi su Facebook

Joint Operations: Typhoon Rising

PC Windows Genere: Sparatutto Tattico Operativo
Distributore: Ubisoft
Anno: 2004
Prezzo: € 45,99

  • Piattaforme PC Windows - Joint Operations Typhoon Rising 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 45,99
  • LinguaInglese
  • Anno 2004
  • Supporto On-LineSi
  • MultiplayerSi
  • Distributore Ubisoft
  • Produttore Novalogic
  • Valutazione PEGI adatto a CORE-GAMERS
  • Requisiti Hardware PIII o Athlon 1.2 GHz; 1.5 GB su HD; 256 MB RAM; Scheda 3d con 32 MB di VRAM (NON supportate: ATI Rage, FireGL, NVIDIA Quadro, TNT/TNT2, Kyro, Intel 810 e 815, SiS, Xabre e Matrox); Direct X 9.0b; Scheda Audio Windows compatibile; CD-ROM 16X; modem 56k;
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Joint Operations Typhoon Rising PC Windows 90
Durata durata Joint Operations Typhoon Rising PC Windows 95
Audio Joint Operations Typhoon Rising PC Windows 89
Video video Joint Operations Typhoon Rising PC Windows 95
Confezione Joint Operations Typhoon Rising PC Windows 85
TOTALE: OTTIMO  91


di Donato Faretta - 19/07/2004

Joint Operations: Typhoon rising è un nuovo fps tattico/operativo pensato per il multiplayer e ambientato in Indonesia. Gli scontri a fuoco si svolgeranno in giungle e altri ambienti tropicali tra le forze della coalizione (anglo-americana) e i separatisti indonesiani. Grande supporto da parte di Novaworld, che consente di prendere parte a partite su mappe enormi a un massimo di 150 giocatori in contemporanea (un vero record!), inoltre sarà possibile creare o partecipare a partite create dagli utenti per un massimo di 64 giocatori tramite Novaworld o giocare via Lan. I combattimenti avvengono a piedi o a bordo di veicoli: imbarcazioni, APC, jeep ed elicotteri. Tra le fila delle Joint Force potremo scegliere di impersonare: Delta force, NAVY Seal, Berretti Verdi, SAS (Inglesi), Gign (Francesi), KSK (Tedeschi), SpetzNatz (Russi) e SASR (Australiani). Ogni soldato ha la sua uniforme, fedele alla realtà, differente e ottimamente realizzata per tipo di unità di appartenenza, e un set di voci, inoltre dispone di un set di armamento personalizzabile dall'utente in base alle preferenze, si potranno scegliere le armi da portare in battaglia, selezionabili da una vasta gamma suddivisa in armi comuni, riservate ai Joint e riservate ai Ribelli. In più nel nostro armamento di default potremo inserire il numero di caricatori, lanciarazzi, mine Claymore, designatori di obiettivo e tre tipi di granate: fumogene, a frammentazione e flashbang. Durante le partite, avvicinandoci all'armeria da campo potremo modificare l'armamento di default, magari per sostituire il tipo di fucile, o modificare il numero di caricatori e granate, in questo gioco il "carico" influisce sulla mobilità delle truppe per cui attenzione a non sovraccaricarvi di armi e munizioni. Nelle fila dei ribelli potremo scegliere tra 3 tipi di ribelli e relativo carico di armi. Anche in questo gioco ci sono 5 classi: Fuciliere, Mitragliere, Cecchino, Soldato del Genio e Medico, ogni classe ha accesso ad armi differenti, che ne modificano il tipo di approccio al campo di battaglia. Dopo essere stati colpiti in modo letale si può chiamare il medico che, se ci raggiungerà in tempo, ci farà ricominciare dal punto in cui siamo stati neutralizzati e non dallo spawn point. Tantissimi i veicoli, motoscafi, gommoni, jeep e APC possono trasportare un cospicuo numero di soldati, così come gli elicotteri: Black Hawk, Little Bird (l'elicottero dei Delta) e Chinhook. In molti giochi che offrono la possibilità di pilotare degli elicotteri vengono applicate differenti "filosofie": in JOP pilotare questi mezzi è (a mio modesto parere) estremamente facile e divertente, il pilota decide la quota che viene mantenuta automaticamente, inoltre con il mouse si può direzionare il velivolo in modo rapido e sicuro, per un'azione fulminea e guardarsi attorno tenendo premuto il tasto destro. Il sistema di danni è molto realistico, basteranno un paio di colpi per metterci fuori combattimento, è consigliabile quindi nascondersi nella vegetazione, e individuare per primi i nemici prima che siano loro a farlo. Le modalità sono Team Deathmatch, Advance and Secure (conquistare e difendere punti), Team King of the Hill e cooperativa, inoltre in single player c'è una serie di tutorial che copre tutti gli aspetti del gioco, le armi e i veicoli. La grafica è ottima, l'acqua riflette le immagini in superficie, rifrangendole sott'acqua, le texture dei modelli sono buone, i modelli sono dotati di tanti poligoni, presenti anche degli effetti come la polvere prodotta dalle pale degli elicotteri, o le scintille dei proiettili che sbattono sulle corazze, infine un buona profondità visiva. L'audio si fa notare per gli ottimi effetti sonori, dal fragore delle armi ai messagi radio.

Pro

Fino a 150 in multiplayer! Ottimo sistema guida elicotteri. Tantissime armi e veicoli. Uniformi Joint Ops fedeli alla realtà.

Contro

Si sente la mancanza di Carri armati e Aerei, che però, visto lo scenario, sarebbero fuori posto. Sistema danni troppo realistico.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!