Home  >  Sony Playstation 2  >  Jak X  >  Recensione
Condividi su Facebook

Jak X

Sony Playstation 2 Genere: Arcade Racing
Distributore: SCEE
Anno: 2005
Prezzo: € 49,9

  • Piattaforme Sony Playstation 2 - Jak X 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 49,9
  • LinguaCompletamente in italiano
  • Anno 2005
  • Supporto On-LineSi
  • MultiplayerSi
  • Distributore SCEE
  • Produttore Naughty Dog
  • Valutazione PEGI adatto a 12+
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Jak X Sony Playstation 2 80
Durata durata Jak X Sony Playstation 2 90
Audio Jak X Sony Playstation 2 92
Video video Jak X Sony Playstation 2 90
Confezione Jak X Sony Playstation 2 90
TOTALE: BUONO  88


di Camillo Morganti - 25/01/2006

Sony deve aver deciso di rivoluzionare un po' i suoi personaggi di recente; infatti, al pari del collega Ratchet, anche Jak va in trasferta, nel senso che da platform cambia genere. Originariamente, infatti, il duo Jak e Dexter viveva avventure di vario tipo, ma che comunque prevedevano l'esplorazione di grandi ambienti e lo scambio di qualche colpo con l'avversario di turno. Ora, invece, dimenticatevi il passato: Jak X è un racing game! Quello che rimane invariato, rispetto al passato, sono le abbondanti sequenze d'intermezzo (oltre un'ora) e la storia coinvolgente, strano a dirsi per un racing game, ma tant'è… Ovviamente la storia prevede che il buon Jak corra per salvarsi la vita, perché, tanto per cambiare, il perfido Krew (già presente come cattivo nell'episodio percedente), lo ha avvelenato. Cosa vuole in cambio dell'antidoto? Semplice: che Jak e/o uno dei suoi amici riescano a vincere il campionato di gare automobilistiche di Kras City. Detto questo, Jak X è il classico racing game a metà strada tra Mario Kart e Wipeout, nel senso che i meccanismi (piste e bonus da sbloccare, boost e armi da raccogliere in pista, nemici agguerritissimi, piste sempre più elaborate...) sono quelli, lo humor del primo titolo c'è tutto, le ambientazioni sono futuribili come nel secondo e i veicoli sono un buon compromesso tra le colorate buggy di Super Mario & Co. e i razzi antigravitazionali del celebre titolo di casa SCEE. Anche la difficoltà rimane la stessa: vincere non è facile, perché bisognerà coordinare parecchie azioni. Anzitutto dovrete rimanere in pista e frenare il meno possibile (magari approfittando delle inevitabili scorciatoie), poi dovrete raccogliere le quattro tipologie di eco prima dei vostri avversari (verde - ripara i danni; blu - turbo; rosso - armi posteriori, che servono anche a ripararsi dagli attacchi degli avversari; giallo - armi anteriori); da ultimo, dovrete guardarvi le spalle. Semplice, no? No, decisamente no; già dalle prime piste i concorrenti vi faranno capire che non hanno affatto intenzione di rendervi la vita semplice; per fortuna riuscirete ben presto ad accumulare i punti necessari a comprare qualche upgrade per il vostro veicolo. Il single-player è decisamente longevo, visto e considerato che propone di correre 4 coppe, composte da 20 competizioni ciaascuna; per i più assatanati e competitivi, c'è comunque - altra grossa novità - il multiplayer online, con la possibilità di cimentarsi in 11 categorie di eventi differenti. Ottima la grafica (peccato che giochi simili escano solo adesso che la PS2 è alla fine del suo ciclo di vita) e, come in tutti prodotti Sony, l'audio e la localizzazione.

Pro

Ottima longevità; presenza del multiplayer; eccellente lavoro di localizzazione; un'ora di filmati; numerosi contenuti sbloccabili; prezzo tutto sommato ridotto.

Contro

Livello di difficoltà mediamente alto; tempi di caricamento un pelino più lunghi della media.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!