Home  >  Sony Playstation 2  >  Harry Potter: Quidditch World Cup  >  Recensione
Condividi su Facebook

Harry Potter: Quidditch World Cup

Sony Playstation 2 Genere: Arcade Sport
Distributore: Electronic Arts Italia
Anno: 2003
Prezzo: € 58,9

  • Piattaforme Sony Playstation 2 - Harry Potter Quidditch World Cup Nintendo Game Cube - Harry Potter Quidditch World Cup PC Windows - Harry Potter Quidditch World Cup Gameboy Advance - Harry Potter Quidditch World Cup XBox - Harry Potter Quidditch World Cup 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 58,9
  • Linguan.d.
  • Anno 2003
  • Supporto On-Linen.d.
  • MultiplayerSi
  • Distributore Electronic Arts Italia
  • Produttore Electronic Arts
  • Valutazione PEGI n.d.
Share |

26/11/2003

Il grande successo di Harry Potter ha portato alla ribalta internazionale anche un gioco, in realtà inesistente, in cui - nei libri della fantasiosa autrice Rawling - il piccolo mago si cimenta, insieme ai suoi compagni di scuola: il Quidditch. Si tratta di una disciplina sportiva molto particolare, dal momento che si gioca a cavallo di una scopa e che le palle in campo sono ben quattro: una pluffa (che ha una funzione analoga a quella del pallone in qualsiasi altro sport - serve a segnare punti), due bolidi (che schizzano di qua e di la cercando di disarcionare i giocatori) e un boccino (che pone fine alla partita, assegnando 150 punti alla squadra che lo ha catturato). Le squadre sono composte di sette giocatori: due battitori, che devono proteggere il resto della squadra dai bolidi, facendoli possibilmente rimbalzare contro gli avversari, un cercatore, che deve trovare e catturare il boccino, un portiere, a difesa di anelli che rappresentano l'equivalente di una meta (o di un canestro) e tre cacciatori, che hanno il compito di buttare la pluffa dentro gli anelli della squadra avversaria. Semplice, no? Nei libri (e nei film) Harry è un cercatore; nel gioco si parte dalla competizione meno importante (la Coppa di Quiddtich di Hogwarts), per arrivare agli scontri tra nazionali. Per i fan della serie, diciamo che ci saranno tutti i personaggi citati nei romanzi, tra cui - ovviamente - anche Victor Krum e la sua temibile Bulgaria; a beneficio di tutti gli amanti dello sport in generale, invece, diciamo che si tratta di una simulazione fantastica e complessa, con una classifica mondiale e un sistema di sfide al team che precede immediatamente quello del giocatore, che vincendo si possono sbloccare un mare di bonus e che si possono rivestire tutti i ruoli sopra citati.

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!