Home  >  PC Windows  >  Grouch  >  Recensione
Condividi su Facebook

Grouch

PC Windows Genere: Sparatutto
Distributore: Dinamic Multimedia
Anno: 2000
Prezzo: € 20,61

  • Piattaforme PC Windows - Grouch 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 20,61
  • Linguan.d.
  • Anno 2000
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore Dinamic Multimedia
  • Produttore Revistronic
  • Valutazione PEGI adatto a CORE-GAMERS
  • Requisiti Hardware Pentium 200 MHz, 64 MB RAM, 200 MB liberi su Hard Disk, CD-Rom 8X, scheda grafica compatibile con lo standard Direct 3D, scheda audio compatibile DirectX
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Grouch PC Windows 85
Durata durata Grouch PC Windows 82
Audio Grouch PC Windows 70
Video video Grouch PC Windows 75
Confezione Grouch PC Windows 55
TOTALE: C'È DI MEGLIO  73


di Camillo Morganti - 26/02/2001

Cosa fareste, se, trovandovi nei panni di un energumeno di due metri e mezzo, modello "Anello dei Nibelunghi", degli orchi vi rapissero la ragazza, proprio mentre siete nel bel mezzo di un tenero idillio? Vi arrabbiereste di sicuro moltissimo e cerchereste di correre al salvataggio della dolce pulzella. Questa in sostanza è la storia in cui vi cala l'antefatto di Grouch, grazioso sparatutto (o, meglio, "ammazzatutto") in terza persona, ambientato in un mondo mitico e molto fantasy, in cui dovrete superare numerosi nemici e trabocchetti, prima di arrivare all'agognato finale, in cui riabbracciate la vostra cara metà. Diciamo subito che il gioco, che in sé e per sé non è affatto male, avrebbe tuttavia potuto esser curato molto di più: l'impressione attualmente è quella di avere per le mani una bella demo, piuttosto che un titolo finito. A partire dal meccanismo di salvataggio, che è automatico e che non vi consente di salvare fino alla fine di una fase (che, per inciso, è composta di molti sotto-livelli e tutti difficilissimi), per finire con la gestione dei fondali, che, se la vostra scheda non gestisce l'effetto nebbia, troverete spesso molto piatti, il titolo è pieno di particolari che, con poco sforzo si sarebbero potuti curare meglio, rendendo così Grouch un piccolo capolavoro del genere. Peccato anche per le istruzioni, realizzate in forma narrativa, e che sono sì molto divertenti, ma che "istruiscono" altresì ben poco il giocatore, il quale, ad esempio, per trovare l'elenco dei comandi deve andare a navigarsi i menu interni del gioco. D'altro canto, fatto il rapporto qualità/prezzo, il titolo della Dinamic passa senz'altro l'esame, meritandosi una sufficienza piena, sia perché le atmosfere sono riuscitissime e i personaggi risultano immediatamente buffi e accattivanti, sia perché le difficoltà di cui il gioco è costellato renderanno a tutti la sua soluzione più interessante, anche ai più esperti. Rimane comunque il rimpianto per quel che Grouch avrebbe potuto essere con qualche sforzo in più, ma si sa, non sempre si può avere tutto...

Pro

Atmosfera e protagonista divertenti; longevità elevata; prezzo molto basso; requisiti hardware di base decisamente ragionevoli.

Contro

Salvataggio quasi impossibile; difficoltà elevata, il che, se anche assicura una buona longevità, può far scappare la pazienza ai giocatori. Senza una scheda video che gestisca l'effetto nebbia certi sfondi sono troppo poveri. Istruzioni insufficienti.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!