Home  >  Sony Playstation 2  >  Godai - Elemental Forces  >  Recensione
Condividi su Facebook

Godai - Elemental Forces

Sony Playstation 2 Genere: Picchiaduro
Distributore: Leader
Anno: 2002
Prezzo: € 42,93

  • Piattaforme Sony Playstation 2 - Godai Elemental Forces 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 42,93
  • Linguan.d.
  • Anno 2002
  • Supporto On-Linen.d.
  • MultiplayerSi
  • Distributore Leader
  • Produttore 3DO
  • Valutazione PEGI adatto a 14+
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Godai Elemental Forces Sony Playstation 2 85
Durata durata Godai Elemental Forces Sony Playstation 2 90
Audio Godai Elemental Forces Sony Playstation 2 88
Video video Godai Elemental Forces Sony Playstation 2 95
Confezione Godai Elemental Forces Sony Playstation 2 92
TOTALE: OTTIMO  90


di Camillo Morganti - 02/09/2002

Godai è davvro un gran bel picchiaduro, caratterizzato da un'azione frenetica e da una grafica davvero ottima (considerato che spreme la Playstation 2 a dovere, consentendole di reggere benissimo il confronto con le più potenti rivali Game Cube e Xbox). Nel gioco ci si trova a impersonare Hiro, principe erede del Re e Guardiano dello Spirito degli Elementi (Terra, Aria, Acqua, Fuoco e Nulla), ucciso a tradimento dal capo dei Ninja del Nulla Akunin. È chiaro che il destino del principe Hiro è quello di vendicare il padre e il maestro Sho, anch'esso ucciso dal perfido Akunin. Per farlo, dovrà passare attraverso diversi livelli, caratterizzati dai quattro elementi base e infine anche dal Nulla, sconfiggendo diversi boss, l'ultimo dei quali, manco a dirlo, è Akunin.
Vista la storia esile e la pressoché totale assenza di puzzle, è difficile fregiare il titolo della qualifica di action/adventure: si tratta in realtà di una sorta di trasposizione in tre dimensioni di vecchie glorie arcade come Double Dragon (uno dei capostitpite dei picchiaduro a scorrimento orizzontale), in cui l'unico obiettivo è eliminare fisicamente tutti i nemici, prima di passare al quadro successivo.
Per sbarazzarsi di chi lo ostacola Hiro ha disposizione, nell'ordine: le sue capacità nelle arti marziali, armi da taglio, armi da lancio e magie; l'interfaccia, non proprio intuitiva, consente comunque di controllare tutto agevolmente, con poche pressioni di tasti; per usare armi da lancio e magie si utilizzano i tasti R1 e R2.
Inizialmente farete fatica a capire come combattere nel modo più efficace, ma dopo il primo paio di quadri raggiungerete un buon livello; sfortunatamente, però, per allora anche il numero di nemici sarà sensibilmente aumentato, rendendovi comunque difficile arrivare fino in fondo.
Realizzare combo non è complicato, anche se è dura trovare le combinazioni giuste al momento giusto; meritano per altro una particolare segnalazione gli effetti prodotti dai tasti quadrato e cerchio, che in un caso accelerano a dismisura i movimenti del nostro eroe, mentre nell'altro rallentano tutto il mondo circostante, creando effetti visivi notevolissimi, alla "Matrix"; anche il salto (tasto triangolo) è diverso da un semplice balzo e vi ricorderà piuttosto i voli che facevano i protagonisti de "La tigre e il dragone".
Unici due nei: la gestione delle telecamere, che è automatica e in alcuni momenti abbastanza "delirante" e il doppiato, che non è di grandissima qualità e qualche volta è anche usato abbastanza a sproposito (si sprecano i "Cavolo!", i "Fermatelo!", i "Non lasciatelo passare!", i "Non credo di averne bisogno!" e i "Sarà dura!" anche in momenti in cui tali battute non sono richieste dalla situazione). Il gioco, però, rimane nel complesso ben al di sopra della media e merita sicuramente di essere inserito nella collezione ideale degli amanti dei picchiaduro.

Pro

Ottima grafica; grande ampiezza degli scenari; discreta intelligenza artificiale del nemico.

Contro

Gestione delle telecamere e delle inquadrature indisponente; il parlato non è di grandissima qualità e alcune battute sono spesso dette a sporposito.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!