Home  >  Sony Playstation 2  >  Dog's Life  >  Recensione
Condividi su Facebook

Dog's Life

Sony Playstation 2 Genere: Simulazione
Distributore: SCEE
Anno: 2003
Prezzo: € 48,9

  • Piattaforme Sony Playstation 2 - Dog s Life 
  • Data di uscita n.d.
  • Prezzo € 48,9
  • Linguan.d.
  • Anno 2003
  • Supporto On-Linen.d.
  • Multiplayern.d.
  • Distributore SCEE
  • Produttore Frontier Development
  • Valutazione PEGI adatto a TUTTI
Share |
I nostri voti:
Giocabilità giocabilità Dog s Life Sony Playstation 2 98
Durata durata Dog s Life Sony Playstation 2 88
Audio Dog s Life Sony Playstation 2 98
Video video Dog s Life Sony Playstation 2 90
Confezione Dog s Life Sony Playstation 2 90
TOTALE: OTTIMO  93


di Camillo Morganti - 07/11/2003

Ogni tanto esce un videogioco che sfugge alle definizioni precostituite e che è tanto originale da meritare un plauso anche solo per l'idea che lo sorregge. Dog's Life è uno di questi e l'idea che lo guida è quella di dare al giocatore la possibilità di… vivere una vita da cani. Sì, avete capito bene. Solo che non si tratta della vita da cani cui alludiamo con l'abusato modo di dire, ma di una vita estremamente felice e libera, come il protagonista del titolo, Jake, spiega nei filmati di apertura. Un esempio? Come cane non avreste problemi a far cacca e pipì quando vi scappa, senza dovervela tenere perché non c'è un gabinetto a portata di mano, per non parlare poi delle flatulenze, che potreste emettere liberamente, senza tema di far brutte figure. Anche i cani, però, hanno i loro problemi: quello di Jake è che la cagnetta di cui è innamorato, Daisy, è stata rapita da un losco figuro e portata non si sa dove. Jake, però, non è tipo da perdersi d'animo: si arma di pazienza e coraggio e parte alla ricerca e a questo punto entra in ballo il giocatore, che dovrà vedere il mondo con i suoi occhi, imparando a "comportarsi da cane". In questo campo la prima cosa con cui bisognerà fare i conti è la prodigiosa "Odor-Vision", una visuale che consente di vedere (letteralmente) gli odori che ci circondano, assegnando a ciascuno di essi un colore. Jake, però, non dovrà limitarsi a vederli, ma dovrà anche raccoglierli; lo sviluppo dell'avventura comporta il passaggio attraverso diversi quadri e in ciascuno di essi è presente un certo numero di odori da raccogliere, suddivisi in quattro differenti tipi (dipendenti dal livello), dopo averli collezionati tutti si attivano prove, squisitamente collegate alla vita canina: ad esempio una gara per marcare il territorio a colpi di urina, o una gara di scavo di buche, o ancora una gara di ripetizione di mosse "come dare la zampa", "alzarsi a fare le feste", o… "fare le puzze". La progressione dei livelli e delle prove non è lineare, ma per sbloccare certi quadri è necessario aver risolto completamente un certo numero dei precedenti. Oltre alle prove obbligatorie, poi, si possono accettare delle missioni facoltative ricevute dai personaggi non giocanti presenti, con i quali si può interagire abbiando. Tra l'altro Jake non è l'unico cane che il giocatore potrà controllare, dal momento che, per arrivare in alcuni punti, o eseguire determinate azioni (ad esempio: radunare un gruppo di pecore), ci sarà bisogno di ricorrere all'aiuto di altri esemplari della razza canina. Di solito, la ricompensa per le prove superate è un osso, elemento che, oltre a far felice qualunque cane che si rispetti, contribuisce anche ad aumentare la potenza di Jake, rendendolo più competitivo nei confronti degli altri membri della sua specie. Come si può capire facilmente anche da questa succinta descrizione del titolo, in Dog's life l'umorismo regna sovrano e ogni livello rappresenta una continua sorpresa per il giocatore, che - dopo aver passato i primi dieci minuti a padroneggiare la semplicissima interfaccia di comando - si troverà completamente proiettato nelle gioie e nei dolori del mondo dei migliori amici dell'uomo. La grafica è di buon livello, pur non essendo superlativa, gli ambienti, tuttavia, sono completamente in 3D e gli artwork (cioè i disegni che hanno portato alla realizzazione delle grafiche del titolo) sono ben fatti. Una particolare nota di merito va al doppiaggio, che è assolutamente di livello cinematografico; raramente ci siamo imbattuti in un lavoro di simile qualità, sotto il profilo audio, e anche il sottofondo musicale è vario e piacevole. Insomma: un titolo originale, ben realizzato e in grado di garantire decine di ore di divertimento… a quattro zampe!

Pro

Originalissimo; vario ed estremamente divertente. Doppiaggio degno di un film, ottima colonna sonora. Difficoltà ben calibrata, comandi e controlli di facile utilizzo.

Contro

Nessuno degno di rilievo, a parte la lieve volgarità di alcune situazioni.

screenshots

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!