XBox modificate: denunce negli Stati Uniti

di Francesco Sillo - Redazione
Share |

XBox modificate denunce negli Stati Unitivenerdì 23 dicembre 2005 12.30

Negli Stati Uniti tre persone sono state denunciate per essere intervenute nel chipset e sul disco rigido della console XBox, permettendo di eseguire copie dei videogiochi originali.
Esiste infatti la cattiva usanza di scaricare gratis dal web file di giochi che possono essere utilizzati su console che sono state modificate a livello hardware. La cosa è ovviamente illegale, anche se molto diffusa.
Le persone arrestate lavoravano in un negozio di Los Angeles dove addirittura si vendevano e noleggiavano giochi pirata: un "servizio completo" che viola la severissima legge sul diritto d'autore e il copyright.
In questi giorni, intanto, si è sparsa la voce sul Web che un gruppo di hacker statunitensi sia riuscito a trovare un modo per estrarre il codice sorgente dei giochi della nuova XBox 360, da solo qualche mese in vendita. Secondo gli esperti si tratta del primo passo verso il cracking completo della nuova console Microsoft anche se il portavoce della Società di Bill Gates ha ribadito come in XBox 360 siano state implementate nuove funzionalità di protezione frutto dell'esperienza fatta sull'XBox. Staremo a vedere...

Francesco Sillo - Redazione

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!