Un nuovo processore Cell per Playstation 3

di Camillo Morganti
Share |

Un nuovo processore Cell per Playstation 3lunedì 11 febbraio 2008 10.30

A quanto pare nel prossimo futuro ci dobbiamo aspettare una Sony Playstation 3 più "snella" e dai consumi elettrici più contenuti.

IBM ha infatti di recente annunciato alla stampa specializzata l'inizio della produzione di una nuova versione del processore CELL, il cuore della console Sony di terza generazione.

Questa nuova versione dovrebbe essere molto più contenuta nelle dimensioni (45 nanometri, contro i 65 dell'attuale, con una conseguente riduzione del 34%, quanto a dimensioni) e dovrebbe consumare il 40% di elettricità in meno.

Ma non basta: minori consumi equivalgono anche a una minore necessità di raffreddamento, con conseguenti minori costi di produzione e maggiore affidabilità della macchina.

Non cambieranno invece le prestazioni, perché, come ha precisato un portavoce IBM, "per garantire il corretto funzionamento del software videoludico attualmente prodotto, deve essere preservato l'esatto comportamento della macchina, ciclo per ciclo, ivi inclusa la frequenza di esecuzione delle operazioni".

A questo punto appare chiaro che i costi di produzione della Playstation 3 subiranno una riduzione sensibile, si tratta solo di vedere se di questo risparmio potranno beneficiare anche i consumatori, o se invece beneficerà soltanto l'azienda nipponica, incrementando i propri margini. In pratica è come scegliere tra vendere più macchine, o guadagnare di più sul singolo pezzo venduto.

Se però l'esperienza Playstation 2 insegna qualcosa sui comportamenti di casa Sony, è più probabile che l'azienda opti per la seconda delle opzioni.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!