Un nuovo Medal of Honor ambientato in Afghanistan

di Marcolino Milgat
Share |

Un nuovo Medal of Honor ambientato in Afghanistanmartedì 5 gennaio 2010 16.05

Per il momento Electronic Arts sta distribuendo le informazioni in proposito con il contagocce, ma già si sa che c'è all'orizzonte un nuovo capitolo di Medal of Honor e che sarà ambientato in Afghanistan. La linea temporale, quindi, sarà verosimilmente quella presente e questo starebbe ad indicare che anche EA si adegua al mutamento fa da Call of Duty con Modern Warfare.

Protagonista dovrebbe essere un "Tier 1 operator", ovverosia uno dei mitologici membri d'elite delle forze speciali a stelle e strisce, in grado di agire da solo e particolarmente preparato nel recupero di ostaggi (dovrebbe essere il tizio con barba che si vede in copertina).

In realtà ci sarà la possibilità di giocare più personaggi (immaginiamo diverse incarnazioni del concetto di Tier 1) e il gameplay sarà iper realistico: per esempio situazione tatticamente complicate potranno essere risolte sparando alle luci, mettendosi gli occhiali per la visione notturna e sgozzando i nemici a uno a uno.

Nel video teaser distribuito da Electronic Arts si vedono inoltre un altro paio di cosette interessanti: ci saranno numerosi mezzi militari da guidare (elicotteri, camionette e persiono un Quad con livrea mimetica...) e il nemico utilizzerà i trucchetti sporchi classici dei terroristi - in un caso l'ostaggio da salvare sarà un uomo bomba, per esempio.

L'uscita del titolo è prevista per l'autunno 2010, verosimilmente per Xbox 360, Playstation 3 e PC e, sinceramente, già adesso non vediamo l'ora di metterci le mani sopra!
Aggiornamento: Electronic Arts supporterà Ipad dal "day one"

Marcolino Milgat

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!