Un milanese vince la Fifa Interactive Cup italiana

di Camillo Morganti
Share |

Un milanese vince la Fifa Interactive Cup italianavenerdì 4 aprile 2008 18.12

Sì è tenuta ieri, nella suggestiva cornice dello stadio Meazza di S. Siro, a Milano, la fase finale della Fifa Interactive World Cup, appuntamento che, ogni anno, seleziona i migliori videogiocatori di Fifa (titolo prodotto e distribuito dal colosso Electronic Arts), al fine di individuare il finalista che rappresenterà l'Italia nel confronto con i cyber-atleti delle altre nazioni.

All'evento, organizzato da Sony ed Electronic Arts sono intervenuti anche i giocatori del Milan Massimo Ambrosini e Daniele Bonera, i quali hanno dato il carcio (virtuale) d'inizio alla competizione con una breve partita. Le squadre scelte sono state proprio Milan (guidato da Ambrosini) e Inter (scelta invece da Bonera), il confronto è terminato sullo "0-a-0".

Meno amichevoli, invece, i confronti tra gli altri concorrenti, visto che in palio c'era un montepremi consistente e un volo a Berlino alle finali della competizione.

Alla fine ha trionfato il 28enne Roberto Garrapa, di Cinisello Balsamo (Milano), cui spetterà il compito di rappresentare l'Italia alle prossime (e definitive) finalisssime europee.

Forza Roberto!

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!