Ubi Soft recluta Catwoman

di Camillo Morganti
Share |

lunedì 19 novembre 2001 18.33

Il colosso francese dei videogiochi Ubi Soft ha pensato di lanciare il suo ultimo titolo per GBA/PS2, "Batman Vengeance", ricorrendo a un testimonial d'eccezione: nientepopodimeno che Catwoman... in carne e ossa! Ovviamente la Catwoman in questione non è la Selina Kyle di Gotham City, già interpretata nel film "Batman Returns" da Michelle Pfeiffer, ma una modella professionista: Ana Beth, venticinquenne italo-brasiliana, alta quasi un metro e ottanta centimetri e in possesso del physique du role (90-60-90). La "felina" Ana è stata preferita, al termine di un casting durato ben cinque mesi, a rivali del calibro di Eva Herzigova o Naomi Campbell, proprio perché appassionata di fumetti e videogiochi, il che tra l'altro le ha permesso di non essere seconda a nessuno quando si è trattato di indossare il costume in pelle nera della sexy-nemica di Batman. Ora la bella Ana sta per intraprendere una vera e propria tourné che, partendo dall'Italia, la vedrà vestire i panni di Catwoman per diversi mesi e per tutto il giorno dall'Europa, all'America al Giappone. Così i fan dell'uomo-pipistrello avranno di che consolarsi in attesa della nuova pellicola che dovrebbe vedere la luce nel 2002.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!