Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Topless di minorenne causa il ritiro di vidoegioco

di Camillo Morganti
Share |

Topless di minorenne causa il ritiro di vidoegiocogiovedì 23 dicembre 2004 11.40

Prima o poi ci si doveva arrivare. Da qualche tempo a questa parte l'erotismo nei videogiochi sta diventando sempre più esplicito; era quindi inevitabile che anche nell'industria videoludica qualcuno finisse indagato per la pubblicazione di materiali sconvenienti con minorenni come protagonisti. Questa volta a finire nell'occhio del ciclone è stata una produzione di Take2: il gioco "The Guy Game", sviluppato dalla softwarehouse britannica Atomic Planet Entertainment. Il gioco è la trasposizione in chiave videoludica di un popolare quiz televisivo trasmesso negli Stati Uniti; il suo funzionamento è molto semplice: le concorrenti, tutte ragazze, sono chiamate a eseguire (in bikini) una serie di prove e a rispondere a un certo numero di domande, se sbagliano devono mettersi in topless. Il titolo, appena uscito negli States in versione PS2 e Xbox, è stato immediatamente bloccato da un giudice texano, cui sarebbe giunta la querela di una diciassettenne, che apparirebbe nei filmati contenuti nel gioco, ripresa - a suo dire - senza il proprio consenso (fatto per altro del tutto secondario, visto che comunque è minorenne).

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!