Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Sony punta ad espandere il Playstation Network

di Marcolino Milgat
Share |

Sony punta ad espandere il Playstation Networklunedì 28 dicembre 2009 18.51

E pensare che nove anni fa in Sony ridevano, quando Microsoft, all'E3 di Los Angeles, presentava il network Live e garantiva che il multiplayer online su console sarebbe stata la prossima "big thing"...

Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e tutti gli scettici, non solo Sony, sono stati costretti a ricredersi. Oggi per Microsoft il business proviene più dagli abbonati "gold" a Xbox Live, che dalla vendita dei giochi e, d'altro canto, se si possiede una Xbox, è sempre più difficile pensare di non fruire di questo servizio, una volta che lo si è provato (a casa d'altri o con le trial gratuite).

Se non puoi batterli, alleati a loro, recitava un vecchio proverbio e quindi era inevitabile che prima o poi anche Sony pensasse di offrire un servizio analogo ai propri utenti.

Solo che la domanda sorge spontanea: cosa offrirà in più la società nippomica a coloro che decideranno di abbonarsi al servizio a pagamento?

Ecco alcune idee:

  • - salvataggio delle partite online;
  • - accesso alle beta di alcuni titoli;
  • - voice chat vera e propria (svincolata dai singoli titoli);
  • - prova a tempo (un'ora) di giochi in versione full;
  • - accesso gratuito a vecchi titoli PSOne e PSP Minis;
  • - sconti allo Store;
  • - servizio di video musicali;


Le tariffe
? A quanto pare Sony sta pensando a una doppia tariffazione, mensile e annuale, e a due livelli di servizio, silver e gold. Per il gold la tariffa annuale dovrebbe essere intorno ai 69,99 dollari, mentre quella mensile intorno ai 9,99; per il silver si parlerebbe invece di 29,99 dollari/anno e 4,99 dollari/mese.

Ovviamente, tutto ciò che è gratuito oggi dovrebbe continuare a restarlo anche in futuro.

Marcolino Milgat

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!