Quasi un italiano su due ama i videogames

di Davide Bartoccelli
Share |

Quasi un italiano su due ama i videogamesmartedì 21 novembre 2006 11.15

Secondo l'AESVI, l'associazione editori software videoludico italiana, gli italiani appassionati di videogiochi sarebbero 24 milioni, cioè il 43% della popolazione. Nel rapporto annuale sullo stato dell'industria videogiochi in Italia, si evidenzia come questo tipo di intrattenimento stia prendendo sempre più piede nella penisola, sebbene il livello di penetrazione del medium sia ancora lontano dalle cifre di altri paesi europei come Francia, Germania e Inghilterra.
Interessante notare che a differenza del pensiero comune, l'età media degli appassionati si assesta sui 28 anni, con il 57% di videogiocatori compreso tra i 18 e i 44 anni e un crescente 39% del totale composto dall'utenza femminile, sempre più a suo agio con una tecnologia ritenuta per anni di pertinenza maschile.
Per quanto riguarda la fascia più soggetta a controlli, i risultati sono quantomeno allarmanti: il 96% dei minori di 18 anni afferma di passare il proprio tempo libero divertendosi con i videogames. Il numero totale di heavy gamers, cioè coloro che non possono fare a meno dei videogames neanche per un giorno, sarebbe infatti di ben 8 milioni di italiani.

Davide Bartoccelli

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!