Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Olimpiadi: quando lo sportivo diventa attore...

di Francesco Sillo - redazione
Share |

Olimpiadi quando lo sportivo diventa attore martedý 7 febbraio 2006 18:00

Mancano solo quattro giorni all'inizio delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. La manifestazione giunta quest'anno alla sua 20edizione si svolge infatti sulle nevi che circondano il capoluogo piemontese.
E quale migliore occasione per "rinfrescare" la memoria dei tanti appasionati di cinema su alcuni sportivi italiani che hanno "appeso le scarpette (o gli scarponi) al chiodo" per intraprendere la carriera di attori?
Per restare in tema "invernale" come non citare il campionissimo Alberto Tomba, protagonista nel 2000 del film "Alex l'Ariete"? La "bomba" bolognese se la cavava sicuramente molto meglio sugli sci che dietro la macchina da presa...
Dal "flop al top": un altro sportivo italiano ha invece "lasciato il segno" nella filmografia del nostro paese; stiamo parlando di Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli, aitante campione italiano di nuoto tra la fine degli anni Quaranta e l'inizio dei Cinquanta.
Dulcis in fundo, un altro popolarissimo attore italiano ha un illustre passato "in vasca". Si tratta del bel Raoul Bova, che Ŕ stato un ottimo nuotatore: nel 1987 si laure˛ campione italiano giovanile nei 100 metri dorso.

Francesco Sillo - redazione

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!