Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Nuova grande offensiva mondiale contro il P2P

di Francesco Sillo - Redazione
Share |

Nuova grande offensiva mondiale contro il P2Pmercoledì 16 novembre 2005 13:45

"La più grande ondata di azioni legali mai lanciate contro il file sharing".
Secondo una nota diffusa da Fimi, la Federazione Industria Musicale Italiana (www.fimi.it), sono 2.100 le nuove azioni giudiziarie intentate contro gli utilizzatori di programmi di file-sharing in cinque nuovi paesi europei, asiatici e per la prima volta anche sud americani.
Si tratta della quarta "ondata" di azioni legali da quando è iniziata la "caccia al P2P" (primi mesi del 2004) e ancora una volta si tratta di una scarsissima minoranza, poichè a fronte di qualche migliaio di denunce, gli utenti P2P sparsi in tutto il Mondo sono decine di milioni. Coinvolti tutti i principali software: Kazaa, Gnutella, eDonkey, Direct Connect, Emule, BitTorrent, WinMx, e SoulSeek.
I files illegali disponibili in rete sono attualmente 900 milioni, mentre quelli scaricabili legalmente sono poco più di 2 milioni. Per quanto riguarda l'Italia sono 126 i soggetti denunciati dal 2004 ad oggi per violazione della legge sul diritto d'autore tramite l'utilizzo abusivo di programmi di file-sharing: rischiano una multa dai 5 ai 25 mila euro.

Francesco Sillo - Redazione

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!