MySpace diventerà un portale di gaming online?

di Camillo Morganti
Share |

MySpace diventera un portale di gaming online lunedì 27 luglio 2009 11.52

Nel corso del suo intervento alla conferenza Fortune Brainstorm: Tech, tenutasi a Pasadena in California, Jonathan Miller, capo della divisione digitale di News Corp, colosso dell'informazione di proprietà del multimiliardario australiano Rupert Murdoch, ha dichiarato, soprendendo la platea, che il futuro del social network Myspace sarebbe da individuarsi nel gaming online.

"Se si guardano le attività principali online, al momento i giochi sono in terza posizione" ha detto Miller, "L'ordine è: comunicazioni, ricerche e giochi".

"Bisogna focalizzarsi - e noi lo stiamo facendo - su: musica, giochi, video e argomenti del genere."

Miller ha infine concluso dicendo che è assai probabile che News Corp faccia acquisizioni per aumentare la propria presenza nel settore del gioco online, anche se non ha indicato (com'era abbastanza ovvio) obbiettivi specifici.

A quanto pare, dietro questa brusca sterzata, che significa anche una rinuncia al confronto diretto con i rivali Facebook e Twitter, che stanno guadagnando sempre più terreno rispetto a Myspace, ci sarebbe un'esternazione dello stesso Murdoch, che si è detto convinto che il suo social network deve puntare sempre più all'intrattenimento, se aspira a sopravvivere.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!