Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Morto John Barry, compositore che inventò la sigla dei film di James Bond

di Danilo Bravin
Share |

Morto John Barry compositore che invento la sigla dei film di James Bondmartedì 1 febbraio 2011 10:52

Ai più il nome di John Barry non dirà granché, nonostante in vita questo schivo omino dell'Inghilterra del Nord (era nato a York) abbia vinto la bellezza di cinque Oscar per aver composto la colonna sonora di una serie di film come Balla coi lupi, La mia Africa e Nata libera. Eppure c'è almeno un'opera di John Barry che tutti conoscono e che è tanto famosa da risultare familiare anche per coloro chial cinema non va mai o quasi: si tratta del leit-motiv (la sigla) che accompagna i film di James Bond, di cui Barry seguì e compose tutte le colonne sonore a partire dal lontano 1962, anno in cui 007 debuttò al cinema con Licenza di uccidere. Ma Barry si occupò anche di tv: è sempre sua, per esempio, la sigla di un telefilm popolare anche in Italia come Attenti a quei due.

Parliamo di Barry al passato perché, sfortunatamente, questo grande del cinema è morto ieri all'ospedale di Glen Cove (nello stato di New York) per arresto cardiaco. Aveva 77 anni e dal 2001 non componeva più, pur continunando a seguire la scena musicale.

A ricordarlo, oltre ai tanti colleghi di Hollywood, rimane soprattutto la sua opera

Danilo Bravin

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!