"Marc Ecko's Getting Up..." proibito in Australia

di Francesco Sillo - redazione
Share |

 Marc Ecko s Getting Up proibito in Australiagiovedì 16 febbraio 2006 16.45

La notizia è stata battuta nelle ultime ore da diverse agenzie di stampa e siti internet specializzati australiani.
Il Paese dei canguri ha infatti impedito la vendita del videogioco " Marc Ecko's Getting Up: Contents Under Pressure" perchè la Federal Classification Review Board ritiene che il gioco possa fomentare la pratica (illegale) del "graffitismo", una tecnica che utilizza pennarelli ad inchiostro indelebile o bombolette spray per realizzare opere estemporanee, generalmente in luoghi pubblici come ad esempio muri di edifici o vagoni della metropolitana.
Il videogioco sarebbe dovuto comparire sugli scaffali dei negozi australiani proprio in questo fine settimana, ma come si suol dire "è stato bloccato alla frontiera".
Davvero un brutto colpo per l'Atari, dopo le notizie degli scorsi giorni su di un futuro societario tutt'altro che positivo.

Francesco Sillo - redazione

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!