Recensioni

Video

sezioni

Zapster

Le Torri Gemelle e altre stragi in un videogioco

di Camillo Morganti
Share |

Le Torri Gemelle e altre stragi in un videogiocogiovedì 7 ottobre 2004 16.19

Che bello! Ci mancava solo questa: il primo reality game che consente all'umanità di esprimere il peggio di sé, dando libero sfogo alle sue curiosità più macabre e pruriginose. Dai tedeschi Replay Studios è stato infatti annunciato l'inizio dello sviluppo di Survivor, definito arditamente come: primo "gioco di sopravvivenza ai disastri" in terza persona. Sempre nella presentazione del titolo si precisa poi che "chiunque desideri sapere come ci si sente ad essere a bordo del Titanic, dopo l'urto con l'iceberg, può fare una prova grazie al gioco". Mica male, eh? E per i più curiosi, c'è un bell'elenco di scenari alternativi al Titanic, che include: l'uragano Andrew, la strage dell'11 settembre al World Trade Center (le Torri Gemelle), l'incendio del primo agosto 2004 nel grande magazzino in Paraguay (in cui persero la vita 400 persone), il terremoto a Mexico City e - dulcis in fundo (si fa per dire) - la bomba atomica di Hiroshima.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!