Recensioni

Video

sezioni

Zapster

"La grande fuga" diventa un videogame

di Maria Rumolo
Share |

 La grande fuga diventa un videogamemercoledì 17 luglio 2002 17:01

Esce oggi, per PC, PlayStation 2 e Xbox, "Prisoner of war", il videogioco ispirato al film di Sturges "La grande fuga". Il film del 1963 con Steve McQueen racconta le vicende di uno spericolato motociclista che progetta una fuga da un campo di concentramento nazista di massima sicurezza. Nel videogame, realizzato dalla Wide Games, sono stati ricostruiti i campi di Stalag Luft e il castello di Colditz. Il giocatore deve tentare di evitare le guardie e fuggire dalla prigione, avvalendosi però soltanto della sua astuzia perché non può far uso di armi.

Maria Rumolo

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!