Recensioni

Video

sezioni

Zapster

La Warner Bros. venderà i suoi film con il P2P

di Francesco Sillo - Redazione
Share |

La Warner Bros vendera i suoi film con il P2Pmartedì 31 gennaio 2006 12:45

L'annuncio è stato fatto nella giornata di ieri direttamente da Kevin Tsujihara presidente della "Warner Bros. Home Entertainment Group".
La casa di produzione statunitense inizierà a marzo la vendita di film attraverso il metodo del file-sharing o "P2P" come è comunemente chiamato nell'ambiente web.
Il servizio si chiamerà "In2Movies" e nella fase di "lancio" sarà disponibile solo al mercato zvizzero, tedesco ed austriaco. I film non saranno "scaricati" da un server centrale, ma saranno prelevati direttamente dai computer di chi ha già acquistato la pellicola.
L'industria cinematografica nell'ultimo decennio è stata messa in ginocchio dal "P2P" illegale, che permetteva di poter scaricare sul proprio pc film non ancora usciti nelle sale cinematografiche del proprio Paese.
Sembra che i primi titoli disponibili con questo nuovo metodo di distribuzione costeranno all'incirca quanto un DVD; tra i film già pronti e doppiati in tedesco "Batman Begins", "Harry Potter e il calice di fuoco" e alcuni episodi del popolare serial TV "The O.C.".

Francesco Sillo - Redazione

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!