Killzone 3 in lavorazione

di Marcolino Milgat
Share |

Killzone 3 in lavorazionegiovedì 27 maggio 2010 12.14

Presto avremo la possibilità di mettere le mani sullo sparatuto fanta-apocalittico Killzone 3, ultimo capitolo della saga che sta alla piattaforma Playstation come Halo e Gears of War stanno alla Xbox.

Per l'occasione, come sempre avviene in questi casi, gli sviluppatori (il team Guerrilla) promettono faville:

Questa volta è Davide contro Golia... sempre che Golia avesse avuto a disposizione migliaia di soldati e un arsenale termonucleare.

Di fatto l'innovazione più significativa dovrebbe essere rappresentata dal sistema di combattimento corpo a corpo, deinito "brutale" ("vicious").

Tra gli altri update al gameplay si segnala l'aumento di veicoli e rarmi utilizzabili (ovviamente molto più potenti di prima). Anche le ambientaiozioni dovrebbero essere più varie: nel comunicato stampa ufficiale Sony si parla di ambienti artici, deserti nucleari, letali giungle aliene e persino dello spazio siderale. Ogni ambientazione, inoltre, dovrebbe avere un impatto sullo stile del gameplay.

A livello narrativo, invece, siamo subito dopo gli eventi narrati in Killzone 2: con il leader Helghast Visari appena eliminato dai soldati delle forze spaciali Sey e Rico. Peccato che Visari, come regalo d'addio abbia fatto detonare una bomba termonucleare sulla capitale Helghast Phyruss, eliminando, insieme ai suoi, anche buona parte della forza d'invasione ISA. Ora il protagonista è incastrato dietro le linee nemiche e sicuramente non potrà ricevere rinforzi dai propri alleati, ma dovrà affrontare l'intera e gioiosa macchina da guerra Helghast da solo...

Marcolino Milgat

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!