Recensioni

Video

sezioni

Zapster

I publisher si associano: nasce l'AESVI

di Camillo Morganti
Share |

giovedì 6 dicembre 2001 17.33

In una sala gremita di giornalisti, presso il circolo della stampa di Milano, i grandi dei videogiochi con sede in italia, ovvero i publisher Disney Interactive, Electronic Arts, Infogrames, Ubisoft, Vivendi Universal e Microids hanno annunciato la nascita della loro associazione: l'AESVI (Associazione Editori Software Videoludico Italiana). L'associazione che, come prevede la tipologia stessa di aggregato sociale, non avrà finalità di lucro di nessun tipo, è nata con molteplici scopi: dare regole precise a un'industria che vale ormai quasi mille miliardi di fatturato, favorire la cultura del videogioco, combattere la pirateria e difendere gli "assets" aziendali, fornire alle istituzioni un unico interlocutore, altamente rappresentetativo, che sappia tutelare gli interessi dell'intero settore, nonché dei consumatori, collaborare con la stampa e con le altre associazioni, nazionali o internazionali. Presidente è sato eletto Paolo Iacono (Infogrames), mentre vicepresidente e delegato all'anti-pirateria è Fabrizio Vagliasindi (Microids), presenti infine con cariche direttive anche Marco Melai (Disney), Jean Claude Ghinozzi (EA), Benoit Butte (Vivendi), Riccardo Cones (Ubisoft)

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!