Grossi cambiamenti in vista per il comparto mobile di Microsoft?

di Camillo Morganti
Share |

Grossi cambiamenti in vista per il comparto mobile di Microsoft giovedì 28 gennaio 2016 13.00

Mentre il Lumia 650, ultimo attesissimo terminale di casa Microsoft, si rende disponibile alla prevendita nel Regno Unito, iniziano a diffondersi in rete voci insistenti circa il fatto che questo potrebbe essere uno degli ultimi, se non l'ultimissimo, Lumia a venire prodotto dall'azienda di Redmond.

Tutto ha avuto origine da un'intervista rilasciata a un giornalista russo da qualche rappresentante locale di casa Microsoft.

Secondo le voci da lui raccolte, Microsoft starebbe per dismettere tanto il brand Lumia, quanto i processori ARM (questi ultimi in favore dei core x86 di casa Intel).

L'intento evidente è quello di integrare sempre di più la famiglia dei dispositivi mobili all'interno di quella dei portatili e dei PC

desktop, visto che così l'architettura di entrambi i gruppi di device diverrebbe la stessa, o quasi. Una strategia che ha senz'altro senso e che potrebbe consentire a Microsoft di recuperare almeno un po' del terreno perduto in questi anni a beneficio di Apple e Google.

Ma cosa succederà di preciso nell'immediato futuro? Forse qualche luce in merito la getta il fatto che Micrsosoft abbia registrato (e reindirizzato al proprio sito ufficiale) il dominio surphacephone.com.

Parrebbe quindi che siano confermati gli altri rumors, secondo i quali Microsoft avrebbe "suicidato" il brand Lumia in favore di quello "Surface Phone".

Staremo a vedere. Quel che è certo è che per il 2016 ci sarà senz'altro da attendersi grandi novità in casa Microsoft.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!