Recensioni

Video

sezioni

Zapster

E3 2010: le novità Nintendo

di Marcolino Milgat
Share |

E3 2010 le novita Nintendomercoledì 16 giugno 2010 19.00

Rispetto alla concorrenza, Nintendo si presenta all'E3 con un'unica novità degna di rilievo: la nuova console portatile Nintendo 3DS, un gioiellino che è in grado di far sperimentare agli utenti grafica in tre dimensioni senza l'ausilio di nessun supporto (leggi: occhialini) e che non si limita a sfruttarla per i giochi. Allo stand Nintendo, infatti, il 3DS proiettava tre film di tre grandi major (Dreamworks, Disney e Warner Bros).

Altre buone notizie sul fronte di questa nuova arrivata sono che è in grado di scattare fotografie tridimensionali e che è retrocompatibile verso DSi. Completano il quadro la presenza di umo slide-pad, di un sensore di movimento e di un giroscopio.

Di sicuro in futuro vedremo miriadi di applicazioni fantasiose e innovative, ma per il momento il presidente Nintendo, Satoru Iwata, si è limitato a mostrare un titolo first-party - Kid Icaurs - realizzato dalla compartecipata Project Sora.

Detto questo, l'E3 Nintendo quest'anno è tutto qui, se si eccettua il tentativo, invero un po' goffo, di tornare a far la corte agli hard-core gamer, producendo titoli finalmente adatti a questo genere di pubblico come Metroid: Other M, The Legend of Zelda: Skyward Sword, Golden Sun: Dark Dawn, Donkey Kong Country returns e Kirby's Epic Yarn.

Peccato però che il Nintendo Wii ormai non regga più il confronto, a livello visuale, con gli ultimi prodottoi delle rivali. Dopo aver visto i filmati di Killzone 3 e Halo Reach, giusto per fare due esempi, vedere il filmato di Goldeneye per Nintendo Wii ha un effetto vagamente comico. E dopo le dimostrazioni di Kinect e Sony Move, sentirsi dire (per circa venti minuti) che il bello del nuovo titolo Zelda è che si può controllare la spada con il nunckuck e lo scudo con il WiiMote lascia invero un po' basiti.

Viene inoltre da chiedersi che fine abbia fatto la periferica in grado di registrare le pulsazioni cardiache degli utenti, che l'anno scorso, di quest'epoca, veniva spacciata come la novità del secolo e di cui quest'anno nessuno ha più detto nulla...

A quando una nuova console domestica? Sembra che ce ne sia più che mai bisogno...

Marcolino Milgat

Commenti

  • naples4ever
    naples4ever - venerdì 18 giugno 2010 02.42

    x nintendo non direi e tutto qui,solo con il 3ds(CHE E INCREDIBILE),se x te zelda wii(il bello del nuovo zelda non e il movimento della spada con wiimote,ma il bello e che e zelda!!!!!) non e di rilievo,metroid non e di rilievo, donkey kong,e kirbi non sono di rilievo cose x te di rilievo? forse il move di sony? che e solo un copia spudorata del wiimote!la presentazione di tale controller la fatta gia nintendo quando ha presentato il wii.era inutile far vedere di cosa poteva fare xke sono cose gia viste!!ho forse il kinect di micrisoft?altra copia xo meno evidente del wiimote(almeno microsoft ha fatto una copia diversa).che poi non potra mai fare quello che fa il wiimote.il wiimote e studiato x giocare con ogni singolo gioco il kinect no!poi dici peccato che il wii non regge piu il confronto a livello visuale.scusa quando mai il wii ha retto a livello visuale con le altre consolle.quello che contano di piu nei giochi si chiama giocabilita xke e quello che fa soganre il videogiocatore.chi sceglie wii non cerca la super grafica ultra pompata xke con wii non la potra mai avere, ma cerca la novita e la frescezza dei prodotti che fino ad adesso da quando nintendo fa videogiochi solo lei sa creare, e gli altri copiano!x nuova consolle penso che si aspettera ancora un po visto che wii vende molto di piu delle concorrenti. alla nintendo penseranno tutto tranne che ce sia bisogno.

  • Leggi tutti i commenti
Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!