Recensioni

Video

sezioni

Zapster

E3 2010: le novità Microsoft

di Camillo Morganti
Share |

E3 2010 le novita Microsoftmartedì 15 giugno 2010 12.48

Microsoft ha deciso di calare gli assi all'E3 di Los Angeles e questa volta lo fa in modo molto astuto e decisamente strategico.

L'impressione che si ricava dalla conferenza stampa di apertura della kermesse losangelina è che l'azienda di Redmond abbia studiato attentamente la concorrenza, abbia compreso quali fossero i punti di forza degli avversari, e abbia sviluppato finalmente qualcosa di nuovo destinato a portare la battaglia sul campo stesso dei diretti competitor.

Sony ha un buon negozio online, per quanto riguarda musica, film e contenuti video? Con Zune (declassato per l'occasione a semplice brand, vista la sfida persa con l'iPod, sul fronte hardware) Microsoft dà ai propri utenti qualcosa di più facile da usare (grazie alla compatibilità con Kinect) e altrettanto completo, se non addirittura più ampio. Per il pubblico statunitense, infatti, c'è il canale ESPN Sports, gratuito, incluso nell'abbonamento a Xbox Live Gold, giusto per fare un esempio.

Nintendo ha un'interfaccia che le ha consentito di far manbassa del mercato casual gamer fino a oggi? Beh! Dal 4 novembre 2010 - data ufficiale del lancio monidale di Microsoft Kinect, l'interfaccia di gioco naturale collegata alla webcam Xbox, la pacchia sarà decisamente finita: tutti i giochi mostrati sono decisamente meglio di qualsiasi altro analogo prodotto Nintendo, sotto ogni punto di vista - usabilità, grafica, fluidità, numero di opzioni...

Come se non bastasse la nuova Xbox 360 da 250 GB con wi-fi nativo, di cui avevamo dato l'annuncio in anteprima ieri, è stata confermata: sarà in vendita allo stesso prezzo del modello attuale da... ieri (almeno negli States) e in Microsoft son convinti che il business generato sarà talmente ampio, da regalarne un esemplare a ogni giornalista e ospite presente in sala (ed erano veramente tanti!).

E poi via a suon di esclusive - un genere ormai in via di estinzione - Gears of war 3, Halo Reach e persino un'esclusiva temporanea sul nuovo Call of Duty: Black Ops, frutto di un accordo triennale tra Microsoft e Activision Blizzard.

Un guanto della sfida decisamente bello grosso, vediamo ora come risponderanno Nintendo e Sony.
Aggiornamento: Pubblicato il primo trailer di Fable III

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!