Cidiverte presenta ONI, picchiaduro in stile manga

di Camillo Morganti
Share |

venerdì 29 dicembre 2000 12.38

Il 18 dicembre del 2000, Cidiverte ha presentato ufficialmente uno dei titoli su cui punterà maggiormente per l'avvio del 2001: Oni, picchiaduro in terza persona ambientato in un futuro apocalittico e ipertecnologico, in puro stile "anime" e ispirato, non a caso, a lungometraggi d'animazione giapponese, quali "Ghost in the shell", e a film e telefilm noir/spiOnistici come Nikita. La trama in sintesi: catapultato nel 2032, il giocatore si troverà a impersonare Konoko, agente speciale con il compito di infiltrarsi in diverse organizzaziOni criminali per distruggerle. I livelli di gioco sono ben 17 (progettati e realizzati da architetti), i personaggi sono addirittura centinaia e l'azione del gioco promette di fondere alla perfezione combattimenti "full contact" e acrobazie con l'utilizzo di armi sofisticate e ipertecnologiche. La trama, inoltre, porterà Konoko a confrontarsi con segreti mai svelati, sulla società in cui vive e su sé stessa, segreti che forse rapprsentano il fantasma cui allude il titolo del gioco (Oni, in giapponese, significa per l'appunto "fantasma/demone"). Tra le novità tecniche va citata l'interpolation animation, che dovrebbe rendere più fluidi i movimenti.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!