Arriva il Wii, ma si aspetta l'Alta Definizione

di Davide Bartoccelli
Share |

Arriva il Wii ma si aspetta l Alta Definizionelunedì 4 dicembre 2006 18.00

Il Wii, la nuova console di Nintendo, ha completato trionfalmente il lancio giapponese del 2 dicembre con 400.000 unità tutte vendute nel giro di un'ora e code di migliaia di appassionati davanti ai megastore di Tokio e dintorni.
L'attesa spasmodica sta ora contagiando il vecchio continente, dove il Wii verrà lanciato in esclusiva in Italia il 7 dicembre, il giorno dopo nel resto d'Europa.
Ma se sul lato dei pre-ordini e della campagna pubblicitaria va tutto a gonfie vele per la casa giapponese, sul versante accessori sono state riscontrate delle mancanze importanti.
La brutta notizia per i futuri acquirenti consiste nell'indisponibilità dei cavi video opzionali, necessari per godere di una risoluzione video di qualità nettamente superiore rispetto al collegamento A/V composito in dotazione nel pacco originale.
Il cavo RGB, da utilizzare per le televisioni tradizionali a tubo catodico, uscirà nei negozi soltanto il 15 dicembre; mentre il cavo component, l'unico allacciamento utilizzabile per fruire della qualità video in Alta Definizione(HD) a 480p su schermi in plasma e LCD, comparirà addirittura il 22 del mese.

Davide Bartoccelli

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!