Aggiornamenti su Dawn of War 2: Chaos Rising

di Camillo Morganti
Share |

Aggiornamenti su Dawn of War 2 Chaos Risinggiovedì 26 novembre 2009 12.00

THQ ha di recente rilasciato un nuovo diario di sviluppo per l'imminente titolo Dawn of War 2: Chaos Rising. Il filmato è molto prodigo di dettagli e rivela tutta una serie di particolari interessanti sul nuovo episodio della serie strategica ispirata al popolare gioco da tavolo della britannica Games Workshop.

Narrativamente ci troviamo a un anno dalla campagna del precidente episodio e, come lo stesso sottotitolo indica chiaramente, nella campagna single-player gli space marine lealisti (sempre i Corvi Sanguinari) si trovano ad affrontare i rinnegati del Caos (della famigerata Legione Nera). Teatro della battaglia è il pianeta ghiacciato di Aurelia, un tempo uno dei più floridi dell'impero umano, poi risucchiato da una tempesta Warp e ora riapparso dal nulla nella sua vecchia galassia.

Comandanti dei due schieramenti il capitano Gabriel Angelos per i Corvi Sanguinari, Eliphas (già visto in Dark Crusade) per la Legione Nera.

Non tutti i livelli saranno però giocati sulla superficie di Auerlia: alcuni saranno ben più claustrofobici e avranno un'ambientazione in stile Space Hulk, cioè tra i corridoi di una gigantesca nave spaziale.

Tra le novità introdotte per la prima volta, oltre ai consueti miglioramenti (per esempio: l'interfaccia di gestione degli eroi è ora molto più RPG), la possibilità per il giocatore di scegliere un cammino verso la corruzione. La cosa non comporta penalità di sorta, anche se fa scattare uno dei finali alternativi (sì: ce n'è più d'uno), ma non è un'opzione casuale, quanto piuttosto il risultato di deliberate scelte da parte dell'utente.

Camillo Morganti

Commenti

Gamez.it su Facebook
Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!